nel regno di topolino, Mondadori, valore collezione

Nel Regno di Topolino: Collezione, valore e numeri rari

15 Aprile 2023

Nel regno di Topolino: introduzione e linee guida al collezionismo della serie

In questo articolo ci occuperemo della prima serie pubblicata da Mondadori, con protagonista il nostro amato Topo. Da un punto di vista collezionistico, a distanza di più di 80 anni dalla pubblicazione dell’ultimo numero, Nel regno di Topolino (che per abbreviare chiameremo NRT) continua ad essere molto apprezzata dai collezionisti di Topolino anteguerra, sebbene si collochi in uno spazio di nicchia, oscurata dalla più celebre raccolta giornale.
Vedremo quindi che valutazione ha oggi sul mercato e come riconoscere le ristampe dagli originali. Cosa ancor più importante, chiunque avesse degli albi della serie in oggetto può anche proporli in vendita (purché, vi prego, in almeno buone condizioni) tramite telefono, mail o Whatsapp.

Nel regno di Topolino, storia editoriale

Il primo numero dal titolo Topolino contro l’elefante esce nel 1935. L’ultimo (Paperino e lo struzzo fifì), cinque anni dopo, nel 1940. La collezione completa conta un totale di 95 albi, 13 sono in formato orizzontale e i restanti in verticale.
Non contiene storie inedite, ma raccoglie avventure di autori già note al pubblico (Floyd Gottfredson, Al Taliferro o Ted Osborne, Merril De Maris). Gran parte delle storie con Paperino erano già apparse su “Paperino giornale”.
Paperino e il mistero dei cappotti nel regno di topolino
Cronologicamente NRT si colloca con un lieve anticipo rispetto al primo numero di Topolino giornale targato Mondadori, giacché fino a quel momento a detenere i diritti Disney in Italia era l’editore Nerbini.
Memorabili sono le copertine (alcune firmate da Rubino), geniali e irripetibili, che impreziosiscono la raccolta e sono a mio avviso il valore aggiunto di questa collezione.

Cronologia

Topolino sul mongelato
1 “Topolino e l’elefante”
2 “Topolino sul Mongelato”
3 “Topolino nell’intimità”
4 “Topolino e il mistero dei cappotti”
5 “Topolino presenta il Gatto Malandrino”
6 “Topolino bambinaio e i suoi vispi nipotini”
7 “Topolino nel paese dei Califfi”
8 “Topolino presenta i due fannulloni”
9 “Topolino domatore e saltimbanco”
10 “Topolino presenta il mistero del collegio”
11 “Topolino giornalista”
12 “Pluto corridore”
13 “Topolino presenta Pasticciòpoli”
14 “Topolino e il canguro”
15 “Il tesoro di Clarabella”
16 “Topolino e il pirata Orango” (albo doppio)
17 “Topolino in guerra col gatto Nip”
18 “Topolino presenta Paolino Paperino”
19 “Topolino arciere”
20 “Topolino servitore del proprio cane”
21 “Le prodezze dello struzzo Oscar”
22 “Le nuove tribolazioni di zio Topolino”
23 “Topolino e il bel gagà”
24 “Topolino presenta Fuffo elefantino”
25 “La rivincita di Topolino”
26 “Topolino batte Robin Hood”
27 “Topolino e la bella prigioniera”
28 “La guerra mondiale degli insetti”
29 “La grande offensiva di Buci”
30 “Topolino agente di polizia segreta” (albo doppio)
31 “Nuove trovate di Topolino”
32 “Le nuove perfidie del lupo mannaro” (albo doppio)
33 “Le disavventure di Paolino Paperino”
34 “Topolino e il suo grande ingegno”
35 “Topolino ventriloquo”
36 “Paperino e i suoi brutti quarti d’ora”
37 “Topolino nella casa dei fantasmi”
38 “Topolino sbaraglia tutti”
39 “Topolino e la tragedia del gallo”
40 “Paperino giura vendetta”
41 “Topolino e il gran Pippo”
42 “Paperino e i suoi sette guai”
43 “Topolino cuor d’oro”
44 “Paperino finto cieco”
45 “Topolino e il baule magico”
46 “Piero Pinguino contro il pescecane”
47 “Topolino e Pig l’infuriato”
48 “Topolino e il mistero dell’uomo nuvola” (al. doppio)
49 “L’avventura di Buci”
50 “Topolino sciatore”


51 “Paperino e il telescopio”
52 “Topolino e il cavadenti”
53 “Buci in un paese fantastico”
54 “Paperino e i tre diavoli”
55 “Topolino e la zanzara”
56 “Topolino presenta Tuffi, Fuffi e Muffi”
57 “Paperino e il mistero di Marte”
58 “Il grande duello di Buci”
59 “Paperino e lo scoiattolo”
60 “Il diario di Topolino”
61 “Topolino e Pluto il terribile”
62 “Fuffo elefantino buffo”
63 “Topolino in vacanza”
64 “Topolino e lo scienziato infernale”
65 “Paperino e la rana”
66 “Biancaneve e i 7 nani” (albo doppio)
67 “Pippo paracadutista”
68 “Topolino e l’accalappiacani”
69 “Pluto chioccia”
70 “Pluto e il pulcino ribelle”
71 “Paperino gran pittore”
72 “Pippo viaggiatore di commercio”
73 “Topolino nel castello incantato”
74 “Topolino presenta Macchietto Maialetto”
75 “Paperino e il cugino Paperone”
76 “Una fiaba di Topolino”
77 “Paperino al Polo Nord”
78 “Fuffo e la Giraffa Sapiente”
79 “Pluto è un vero campione”
80 “Fuffo e lo scimmione”
81 “Paperino e il fedele Flo-Flo”
82 “Paperino e l’asino”
83 “Paperino nei pasticci”
84 “Pippo simpatico citrullo”
85 “Paperino e la musica”
86 “Topolino cerca lavoro”
87 “Le furie di Minnie”
88 “Pippo perde la testa”
89 “Paperino e i maccheroni”
90 “Il brutto anatroccolo”
91 “Paperino e la caccia”
92 “Biancaneve e il Mago Basilisco”
93 “Pippo e l’automobile”
94 “Paperinate”
95 “Paperino e lo struzzo Fifí”

Nel regno di Topolino Mondadori, allegati, figurine e numeri rari

Gli albi più amati sono quelli orizzontali, che però sono anche i più inclini al deterioramento. Sono i numeri: 1 – 7 – 9 – 12 – 15 – 16 – 21 – 30 – 32 – 37 – 48 – 66 – 92.
Topolino nella casa dei fantasmi
I numeri chiave sono i quattro finali, in particolare il 92 “Biancaneve e il mago Basilisco”. Va però prestata molta attenzione alla fascia fra il numero 38 e il numero 72, perché sul retro di questi fumetti dovrebbero essere presenti le figurine del grande concorso filatelico Impero. Nella maggior parte dei casi si trattava di due figurine. Alcune volte di 4, raramente di 8. Le figurine potevano essere ritagliate e in questo modo si aveva diritto a partecipare al concorso. Inutile dire che in quegli anni anche una semplice raccolta di figurine, con la prospettiva di vincere incredibili premi, era molto allettante, motivo per cui oggi gli albi di quella fascia sovente sono parzialmente mutilati. Inoltre, a partire dal numero 25 la casa editrice Mondadori indice il gioco “cinema Topolino”. Anche questo si prevedeva venisse ritagliato ed era collocato più o meno alla fine del volume. Al suo posto oggi troviamo spesso uno sgradevole buco.
Fra gli allegati conosciuti abbiamo i “quaderni da colorire” e gli albi di Biancaneve, ognuno con la storia di Biancaneve o di un nano.
Topolino concorso impero
Con il passare del tempo, NRT ha subito un drastico decremento del suo valore collezionistico. Fino al 2010/2012 gli albi in ottime condizioni si vendevano anche un centinaio di euro. Quelli un po’ malconci, senza figurine, con le costine rovinate, si vendevano a cifre inferiori (20 o 30 euro), ma comunque si vendevano. Oggi, gli albi malconci non si vendono più, nemmeno a cifre irrisorie. I collezionisti inoltre sono meno tolleranti sui difetti, anche lievi, motivo per cui un volume quasi ottimo che prima aveva nutrite schiere di corteggiatori, adesso rimane in vendita parecchio tempo prima di trovare una casa.
Assicuratevi che la vostra collezione sia quanto meno in condizioni ottime prima di venderla o di comprarla, potreste avere spiacevoli sorprese, soprattutto se gli albi orizzontali sono molto danneggiati.

Le ristampe

Riconoscibilissima è la ristampa comic art, davvero impossibile sbagliarsi, essendo stata fatta negli anni 80. Le copertine sono molto più rigide e distinguibili facilmente anche ad occhio meno esperto. Non hanno un particolare valore collezionistico.

Articoli correlati

“Non vorrei mai far parte di un club che accettasse tra i suoi soci uno come me.” Diceva Groucho Marx. Se però questo club ha come presidente Topolino in persona è impossibile non desiderare essere...
Introduzione: gadget e inserti di Topolino Nel corso della sua lunga esistenza – ormai siamo a ben oltre 70 anni! – Insieme al fumetto di Topolino i bambini di tutte le età hanno ricevuto in...
La pubblicazione della prima striscia di Agente segreto x-9 risale al 22 gennaio del 1934 negli Stati Uniti, sull’Evening Journal. La sceneggiatura è di Dashiell Hammett, celebre autore di romanzi gialli, mentre i disegni sono...