L’incredibile Hulk 1/38, la prima serie a fumetti italiana interamente dedicata a Hulk: valutazione, storia e numeri chiave

Nel 1980 l’incredibile Hulk, alter ego verde e forzuto di Bruce Banner, diventa finalmente il protagonista di una testata italiana tutta sua dal titolo omonimo.
La casa editrice di questa nuova serie a fumetti è ovviamente la mitica editoriale Corno, che a partire dagli anni 70 – con l’uomo ragno – si è praticamente assicurata i diritti di tutti gli eroi dei fumetti americani Marvel. La serie, di breve durata, è composta da 38 numeri e si interrompe nel novembre del 1983.
hulk corno

Storia editoriale

La storia del personaggio Hulk la conosciamo ormai tutti, trattandosi di uno dei miti del fumetto moderno le cui gesta sono raccontate anche nei film.
La storia editoriale invece è, come spesso capita quando si parla di Marvel e supereroi, un gran caos.
Creato da Stan Lee e Jack Kirby nel 1962, il personaggio non riscosse inizialmente grande successo e la testata “the incredible Hulk” venne sospesa dopo pochi numeri e il personaggio integrato all’interno di altre serie.
In Italia il suo esordio avviene nel 1971, come comparsa insieme ai “vendicatori” nella serie Il mitico Thor sempre della Corno. Il personaggio viene poi riproposto, ancora come ospite, nella collana super-eroi de “l’uomo ragno”.
Nel 1975 l’editoriale Corno inaugura una nuova serie a fumetti dal titolo “Hulk e i difensori”, della durata di 44 numeri in cui Hulk è protagonista insieme al gruppo dei supereroi i difensori.
Solamente a quel punto e solamente dopo che il telefilm ne aveva incrementato la popolarità anche in Italia, l’incredibile Hulk riesce a conquistarsi una testata tutta sua.
hulk poster

l’Incredibile Hulk 1/38: numeri chiave, adesivi, poster e valore

Non si tratta di una serie rara e completarla o acquistarla già completa non è troppo difficile. Tuttavia anche l’incredibile Hulk ha le sue criticità.
Il numero 1 dal titolo “Dramma al luna park” ha in allegato il poster de-luxe di Hulk.
Il numero 7 e il numero 35 hanno gli adesivi spillati e fustellati.
In generale gli ultimi 7-8 numeri sono i più rari della serie, ma il numero chiave è il 37, in assoluto il più difficile da trovare.
Anche il numero 35 con gli adesivi è uno scoglio insidioso per completare la serie.
Tutti gli altri numeri sono abbastanza semplici da reperire, soprattutto se non si aspira alla perfezione. Attenzione anche ai numeri di resa, cioè quelli marchiati esternamente con il pennarello o rifilati di qualche centimetro, questi abbassano notevolmente il valore della vostra collezione.
hulk corno adesivi
Chiunque volesse vendere i fumetti de l’incredibile Hulk o di altri supereroi Corno può scrivermi alla mail dei contatti (infograffitiblog@gmail.com) o telefonare al numero 3518675462 (anche whatsapp).